Test di uso del furgone da parte delle belve

Ieri vista la bella giornata si è deciso di fare quattro passi e verificare che succedeva a caircare entrambi i cani sul retro del furgone.

Al momento è una prova perché non ho al momento attrezzato il fuirgone con le gabbie per cui i cani stanno in uno stesso ambiente liberi.

A partre un piccolo probelma di trattenuta da parte della piccolina, direi che è adato tutto benissimo: Igor, specialmente al rientrpo, è rimasto comdamente stradiato nella parte più indietro, mentre Lady, approfittando uno spazio libero nella rete di divisione, venva spesso a fare capilino con la testa per sleccazzare Gilles o me a seconda di chi giudava:)

Tutto sommato potrebbero stare anche senza gabbie, ma in effetti la gabbia è più per la loro protezione che altro.

Siamo arrivati sino a Borghetto, vicino a Castelnuovo del garda. Ed abbiamo approfittato della bella gioranta per farci una camminata lungo il fiume.

Involontariamente è stata anche una prova per Lady… visto la sua ritrosia verso gli esseri umani, camminare in mezzo alla bolgia trovata in paese, credo dovuta ad una mostra di antiquariato, è divenatato un esercizio psicologico per lei, e dire che è anadato anche piuttosto bene !!

Al rientro, vuoi per la camminata, vuoi per il fatto che anche la mattina si erano fatti una bella corsa in bici, erano piuttosto distrutti entrambi.. per cui si sono stravaccati uno vicina all’altra e fino ad ora di cena non si sono più sentiti 🙂
Direi che son piuttosto contento della giornata e delle prove fatte ed i risultati ottenuti con le mie belvette.
JC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.